giovedì 26 gennaio 2017

Buon compleanno Nonna Ardelia


Giustamente mi è stato fatto notare che meritava un post il compleanno di Nonna Ardelia.
Il 24 gennaio: 80 anni tondi tondi. La foto rubata in fretta durante il pranzo con la famiglia: figlia genero e le amate nipoti con i loro rispettivi compagni.


giovedì 19 gennaio 2017

Archiviamo il Natale 2016

Penso sia finalmente giunta l'ora di archiviare il Natale appena passato anche se non dobbiamo dimenticarci che mancano solo 339 giorni al prossimo.
Ed ecco quindi l'ultimo post del Natale scorso.


Piccoli Babbi Natale di pannolenci, cuciti a mano da Nonna Ardelia.


Un porta panettone di omini di pan di zenzero sempre made Nonna Ardelia.

E infine iniziato da me durante le feste di Natale e finito qualche giorno fa un presepe che assemblerò il prossimo Natale.


Gli schemi  free li potete trovare qui.

lunedì 16 gennaio 2017

Perché andare a lavorare di domenica

Sarà che con queste temperature nordiche, siamo arrivati a otto gradi e mezzo sotto zero!, non ci si alza volentieri, sarà che odio la sveglia che suona alle sei della mattina per default, se ci mette che è domenica giornata decretata al riposo per antonomasia, beh si può capire che l'umore non è dei migliori. Ma se si ha da fare si fa, e in uno stato di dissociazione dove il corpo compie le quotidiane funzione di lavarsi, vestirsi e fare colazione mentre la testa continua a dormire, mi ritrovo al buio sui binari della stazione ad attendere insieme a pochi ma proprio pochi  compagni di sventura il treno che ci porta a Venezia. Mezz'oretta di viaggio che dedico alla lettura e se il libro mi piace sono talmente assorta che non mi accorgo di quello che mi accade intorno. 
Ieri domenica è successo esattamente tutto questo fino a quando ho alzato gli occhi dal libro in arrivo a Venezia e lo spettacolo del sole che sorge mi ha tolto il fiato e ho capito che venire a lavorare di domenica ha avuto il suo perché.


Come il suo perché è stata l'ultima produzione di Nonna che ha assemblato i ricami di alcune crocettine che si sono offerte di aiutare un'amica a ricamare questi animaletti della Margaret Sherry.



lunedì 9 gennaio 2017

Buon 2017


Avrei voluto il primo gennaio fare un post di auguri postando questo piccolo ricamo fatto per l'occasione, confezionato, e invece a tutt'oggi non solo non l'ho confezionato ma non sono riuscita nemmeno a fare gli auguri.
E' stato un passaggio tra il 2016 e il 2017 un po' travagliato perché mi sono beccata l'influenza, perché sono stata in ansia per mia figlia in viaggio ad Istanbul nei giorni dell'attentato, perché non ho vissuto con consapevolezza il passaggio all'anno nuovo. 
Oggi tornata alla normalità mi rendo conto che ci sono pagine bianche da riempire per questo nuovo anno di buoni propositi, anche se al momento me ne viene in mente solo uno e prioritario: 
prendere con molta più leggerezza i rapporti che ho con le persone al di fuori del mio nucleo famigliare. 
E qui mi fermo. Nei prossimi giorni mi verranno in mente tanti altri buoni propositi e di volta in volta li metterò in atto.
Intanto Buon Anno a tutti coloro che passeranno di qui.