domenica 28 maggio 2017

Voglia di mare

Domenica mattina, il treno arriva alle 7.36 a Venezia. Vedo qualcuno che scende con la bicicletta a seguito. Può sembrare strano venire con la bicicletta a Venezia, con tutti i ponti che ci sono non è certo una città da percorrere in bicicletta, tra l'altro, per chi non lo sapesse, è vietato dal regolamento comunale. E invece so dove va ed è dove vorrei andare anch'io invece di digitare il codice che mi apre la porta dell'ufficio.
Va al Lido ai Murazzi. Con la bici si può percorrere per chilometri questa lingua di terra tra mare e laguna e fermarsi a fare il bagno e a prendere il sole e tardare per vedere il magnifico tramonto sulla laguna prima di tornare in terraferma. Gita fatta più volte nel passato. La devo mettere in lista delle cose da fare quest'anno.


.

(foto rubate al web)

E allora per andare al mare ci vuole una borsa in tema, ed è quello che ha pensato e fatto Nonna Ardelia come premio del raduno del Triveneto.


Azzurra come il mare, a righe come gli ombrelloni.


Con una scena di mare ricamata a punto erba.

1 commento:

  1. Bravissima Nonna Ardelia e.. che dire della fuga al mare in bici, anzichè chiudersi in ufficio stamane? Evvabbè cara Cris, a molto presto!
    Susanna

    RispondiElimina