mercoledì 13 luglio 2016

Il Polletto

Uno dei tanti scambi tra amiche xxxttine, come usiamo chiamarci noi malate di punto croce.
Compito ricamare il polletto tratto da un vecchio schema di tralala, confezione libera come suggerisce la fantasia ad ognuna di noi.
Per me l'uso poteva solo essere in cucina e quindi eccolo posto in un vaso dove possono trovare posto i mescoli che si usano quotidianamente.





E non potevo che accompagnarlo ad un ricettario. Purtroppo non ho trovato un pollo, ma lè simpatico anche con l'oca.

2 commenti:

  1. Qualsiasi oggetto con un ricamo diventa una cosa unica:) bello bello. Un abbraccio Woody

    RispondiElimina
  2. Veramente un amore Cris, sarà piaciuto tantissimo alla fortunata. E chissà cos'hai ricevuto di altrettanto bello?!
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina