domenica 3 aprile 2016

Corso di cucina

Mi piace pasticciare in cucina e un po' anche me la cavo perchè ho avuto un'ottima maestra: Nonna Ardelia. Però vado anche ad estro e mi piace sperimentare cose nuove. Per questo mi sono iscritta ad un corso di cucina in tre serate proposto dall'Università Popolare, La prima serata era venerdì e un po' titubante mi sono recata all'appuntamento non sapendo per nulla come si sarebbe svolto il corso.
Ed infatti è stato un corso un po' particolare ma molto molto divertente e finito in una grande abbuffata.
All'inizio della lezione lo Chef ci ha dato e descritto il menù da fare. Dei cestini di spaghetti preparati con gli stampi dei muffin infornati con sugo di pomodoro e polpettine fritte. Con la pasta rimanente abbiamo fatto una torta di spaghetti usando lo stampo per il ciambellone. Per secondo del tacchino con succo di mela verde e mandorle servito con riso bianco saltato nel burro e del riso integrale con radicchio di Treviso e infine un dolce freddo al cioccolato nocciole e arachidi.




Oltre ovviamente a un'idea di cosa cucinare, che fa sempre comodo, ho potuto chiarire alcuni dubbi che avevo (ad esempio per friggere è meglio l'olio di girasole o di arachidi?) e imparare cose che non sapevo ad esempio come cuocere il riso da usare poi freddo per le insalate o per accompagnare delle pietanze e che sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco è più complicato di quello fondente e anche la procedura per fare i cioccolatini.
Infine mangiato e bevuto in ottima compagnia.


3 commenti:

  1. Affascinante il corso!!! È vero che tutte bene o male ci arrangiamo ma alcuni trucchi del mestiere sono davvero interessanti e pratici, ci sono mille dettagli che si possono imparare!!!
    Poi vengo a provare la tua cucina "colta"!!!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  2. Cris ma che bella iniziativa! Io pure pasticcio andando "a naso" e di solito ci prendo. Ma se posso guardare un programma di cucina o leggere qualche blog a tema, lo faccio molto volentieri.
    Mi devi assolutamente parlare in dettaglio di questo allettante menù.
    Ho fatto un corso sull'olio e da allora friggo con olio di girasole...sei d'accordo?
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
  3. wowww quante belle cose che vedo....brava Cris
    ciao
    fiore
    www.fiore-crea.blogspot.com

    RispondiElimina