martedì 14 aprile 2015

L'olio cunzato

Mi piace tutto quello che posso fare in cucina con i prodotti della natura, e quando un'amica siciliana mi ha dato questa ricetta per l'olio "cunzato" dicendo che il mio rosmarino era adattissimo, ecco che ho subito provato.


In un litro di olio, che io compro da un collega siciliano, metto un rametto di rosmarino, uno spicchio d'aglio, un peperoncino e tre grani di pepe nero. Lascio riposare per un mese e poi lo uso per le patate e per gli arrosti cotti in forno.

E ora attendo che i miei ciliegi diano i loro frutti, tanti, per la marmellata. per ora mi godo la stupenda fioritura.

3 commenti:

  1. Mi piace questa ricetta!!!! Rubata!!!!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  2. uao che bella questa ricetta....posso copiartela?
    un abbraccio Cristina e uno per Nonna Ardelia

    RispondiElimina
  3. Bene bene, mi metto subito in coda dietro alle altre due amiche che ti hanno "rubato" la ricetta!!!!
    Bacetti Susanna

    RispondiElimina