martedì 2 settembre 2014

Da qualche parte dobbiamo pure andare

Si riparte, dopo un'estate andata un po' così: per il tempo, per gli eventi, per l'umore... Arriva settembre e ci si prepara per un nuovo anno. Quando andavo a scuola si facevano i buoni propositi per l'anno proprio in questo periodo, e io mi ritrovo adulta e vaccinata a rifarli sempre in questo periodo. Il 2014 segna una svolta che non avrei mai pensato di prendere. Un cambiamento radicale nello scorrere della mia vita fino ad oggi. Si comincia cambiando casa, lontano da quella Mestre dove sono nata ed ho abitato per mezzo secolo. Starò in un piccolo paese per lo più agricolo in un contesto di famiglia allargata. Riequilibri da ristabilire e tanto Ohmmmm!!! Intanto ieri il nostro primo pranzo tra un lavoro e l'altro.

4 commenti:

  1. Andrà tutto bene Cris. Perchè siete una gran bella famiglia ;) non sarà una passeggiata, la fatica anzi sarà notevole, sia fisica per i troppi scatoloni, che per l'adattamento ad un habitat diverso ma la nuova casa sarà un nido speciale e caldo. Non ho dubbi.
    Baciotti Susanna

    RispondiElimina
  2. Un bel cambiamento Cris, ma sono certa che avete fatto la scelta giusta e che vi troverete bene nella nuova casa.
    Tanti pensieri positivi per voi tutti e un affettuoso abbraccio.

    RispondiElimina
  3. cara amica in bocca al lupo per la nuova avventura. ci vorrà un pò di tempo per creare una nuova routine e soprattutto, nuovi equilibri ma tu ce la farai con la tua grande forza e determinazione. ed io sarò vicino a te per sostenerti! un grande abbraccio, di cuore!

    RispondiElimina
  4. Quoto Daniela in pieno, ci vorrà un po' di rodaggio ma poi tutto filerà liscio :o)
    Bacioni
    cri

    RispondiElimina