venerdì 27 luglio 2012

I suoni delle dolomiti

Ore 6.15 finisco il mio turno di notte e torno a casa.

Colazione, doccia, indosso un vestiario comodo per la montagna e partiamo. Mentre Mauro guida dormo un pochino.

Meta: Val di Fiemme.

Alle 14 vogliamo assistere ad un concerto del ciclo "I suoni delle dolomiti". E' una bella manifestazione e quando possiamo partecipiamo.

The Klezmatics sono il gruppo newyorkese che andiamo a vedere. Fanno musica ebraica dell'est-europa, abbiamo i loro cd, ma è la prima volta che assistiamo ad un loro concerto.

Penso comunque che anche per loro, che provengono dalla grande mela, sia alquanto inusuale il palco da dove si esibiscono: le buse di Tresca, un prato a 2200 metri con ampia veduta su Latemar, Catinaccio, Sassalungo, Gruppo del Sella con il Sass Pordoi che spicca, Marmolada e Panaveggio. Incredibile e bellissimo.

Il concerto comincia in sordina di fronte ad un folto gruppo di persone, ma a mano a mano che procede, la musica conquista il pubblico che batte il tempo, balla e canta. Alla fine lo stesso gruppo è meravigliato dal consenso ricevuto e una volta finito il concerto mentre tutti ci apprestiamo a scendere a valle, passando in macchina si sporgono salutano e ringraziano.

Peccato aver dimenticato la digitale a casa!!!!

Nessun commento:

Posta un commento